Consegna GRATUITA da € 120,00
    altrimenti solo € 8.80 per tutti gli altri ordini in Italia
-9%

Produttore: Donnafugata

Perfetto con crostacei, primi piatti vegetariani e funghi porcini.

21.40
Prezzo di listino: 23.40 (IVA inclusa)
Descrizione:
Dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, Sul Vulcano 2016 al naso presenta raffinate note di erbe aromatiche, agrumi e pietra focaia. Al palato è avvolgente, fresco e sapido, caratterizzato da spiccata mineralità e persistenza; un vino che dispiega grande eleganza e complessità.
NON DISPONIBILE

Dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, Sul Vulcano 2016 al naso presenta raffinate note di erbe aromatiche, agrumi e pietra focaia. Al palato è avvolgente, fresco e sapido, caratterizzato da spiccata mineralità e persistenza; un vino che dispiega grande eleganza e complessità.

Classificazione:
DOC Etna
Produttore:
Donnafugata
Vitigni:
Carricante
Temperatura di servizio:
10/12°C
Formato:
0,75 L STANDARD
Grado alcolico:
12,50% in volume
Provincia:
Trapani

Nessun giudizio trovato

Aggiungi una nuova recensione

Altri prodotti che ti potrebbero interessare

I clienti hanno comprato anche .....

Curiosità

Una dea-vulcano campeggia sull’etichetta dell’Etna Bianco di Donnafugata “Sul Vulcano”. I suoi colori intensi, il rosso, i gialli, i neri cangianti, sono quelli del vulcano attivo più alto d’Europa. Una divinità antica, potente e femminile: “la Montagna” come viene chiamato l’Etna dalla gente del posto. “Sul Vulcano” è una dichiarazione d’amore: un vino puro e vivace, dalla spiccata mineralità, un vino che fa respirare l’energia di questo luogo unico situato al centro del Mediterraneo.

Produttore


La cantina Donnafugata nasce in Sicilia dall'iniziativa di una famiglia che conta oltre 160 anni di esperienza nel vino di qualità. Giacomo Rallo e la moglie Gabriella, con i figli Josè e Antonio portano avanti un progetto imprenditoriale che punta alla cura dei particolari e mette l'uomo al servizio della natura per produrre vini sempre più rispondenti alle potenzialità del territorio. L'avventura di Donnafugata prende avvio nel 1983 dalle storiche cantine della famiglia Rallo a Marsala e nelle vigne di Contessa Entellina, nel cuore della Sicilia occidentale; nel 1989 Donnafugata giunge sull'isola di Pantelleria dove inizia a produrre vini naturali dolci.

La viticultura mirata legge con attenzione e sensibilità la vigna nella sua interazione con l'ambiente per portare l'uva al suo apice qualitativo. Foto di: Anna Pakula

Resta aggiornato

Inserisci tuo indirizzo e-mail per ricevere offerte speciali e promozioni.