L'enoteca Siciliana sul web dal 2004 !!!!
 
Consegna GRATUITA da € 120,00
    altrimenti solo € 9.80 per tutti gli altri ordini in Italia
Buon  Natale 2018 prodotti
-7%

Produttore: Firriato

L’Ecrù, un vino dolce naturale di inusitata finezza. I riflessi e lo scintillio dell’oro vivo del suo colore, ammaliano per l’armonia di profumi mediterranei e sentori floreali di rara eleganza.

22.40
Prezzo di listino: 24.00 (IVA inclusa)
Descrizione:
Dal giardino degli appassimenti, nella nostra tenuta di Borgo Guarini , nasce L’ Ecrù , un passito di inusitata finezza che già nello scintillio dell’oro vivo del suo colore, ammalia per l’armonia di profumi e sentori, agrumati per lo Zibibbo e tipici della macchia mediterranea grazie alla...
Disponibile
+

Dal giardino degli appassimenti, nella nostra tenuta di Borgo Guarini, nasce L’Ecrù, un passito di inusitata finezza che già nello scintillio dell’oro vivo del suo colore, ammalia per l’armonia di profumi e sentori, agrumati per lo Zibibbo e tipici della macchia mediterranea grazie alla piccola parte di Malvasia. Le uve dei due vitigni autoctoni, portate delicatamente al giusto grado di appassimento, compongono questo passito dal sapore assoluto ma equilibrato. Si svela per l’essenza della sua innovata identità che, in Sicilia, lo rende unico fra i grandi vini dolci naturali. In questa armonia di sapori e tradizione, il presente si eclissa per lasciare spazio ai ricordi e al meritato assopimento dei sensi, cullati da quell’alone di perfezione che solo le uve più pregiate riescono a donare.

Nome:
L’Ecrù
Classificazione:
IGT Terre Siciliane
Produttore:
Firriato
Vitigni:
Zibibbo
Temperatura di servizio:
12° C
Formato:
0,5 L MEDIO
Grado alcolico:
13,00% in volume
Provincia:
Trapani

Nessun giudizio trovato

Aggiungi una nuova recensione

I clienti hanno comprato anche .....

Altri prodotti che ti potrebbero interessare

Produttore

La Cantina Firriato ha inizio nei primi anni anni 80. La passione enologica di Salvatore Di Gaetano viene attratta da un luogo particolare, la contrada del Firriato, nell’agro straordinario della città di Trapani, un territorio agricolo segnato profondamente dalla coltivazione della vite e dalla cultura del vino, posto tra il mare, bellissimo, della costa trapanese e la rocca, maestosa, dell’antica città di Erice. Sono gli esordi di un giovane imprenditore, innamorato della sua terra e che a questa terra guarda con occhi nuovi, intravedendo le potenzialità di crescita e di sviluppo di un territorio viticolo d’eccellenza come è quello delle valli trapanesi, ancora però non espresse con il necessario impegno e il giusto approccio produttivo. Si parte dal vigneto, dai primi impianti di Nero d’Avola, Catarratto e Ansonica, condotti con lo scrupolo di una viticoltura moderna centrata su un concetto nuovo di qualità del vino che ha il suo primato proprio nel vigneto e nella sua gestione agronomica.

Resta aggiornato

Inserisci tuo indirizzo e-mail per ricevere offerte speciali e promozioni.