Delivery only € 9.80 for all orders in Italy
-10%
Altavilla della Corte

Year 2019, White, Producer:Firriato
OFFER THE 2019 VINTAGE

It goes well with appetizers and dishes based on seafood, fish and shellfish; White meat.

9.50
List price: 10.50 (Including tax)
Short description:
The Grillo Altavilla of the Firriato Court bred in the Tenuta di Borgo Guarini fully expresses the peculiarities of the terroir of origin. The hilly climate, with its thermal excursions greater than the coastal area, brings as a dowry to these grapes a richer and more intense aromatic set,...
ALTAVCOTEG-18-2
In stock
+

The Grillo Altavilla of the Firriato Court bred in the Tenuta di Borgo Guarini fully expresses the peculiarities of the terroir of origin. The hilly climate, with its thermal excursions greater than the coastal area, brings as a dowry to these grapes a richer and more intense aromatic set, composed of thioles and aromatic precursors.

Brand:
First name:
Altavilla della Corte Grillo DOC Sicily Firriato
Type:
White
Year:
Year 2019
Classification:
DOC Sicily
Producer:
Firriato
Vines:
Cricket
Service temperature:
8/12 ° C
Format:
0.75 L STANDARD
Alcoholic degree:
12.50% by volume
province:
Trapani

No posts found

Write a review

Other products that may interest you

Customers also bought .....

Producer

La Cantina Firriato ha inizio nei primi anni anni 80. La passione enologica di Salvatore Di Gaetano viene attratta da un luogo particolare, la contrada del Firriato, nell’agro straordinario della città di Trapani, un territorio agricolo segnato profondamente dalla coltivazione della vite e dalla cultura del vino, posto tra il mare, bellissimo, della costa trapanese e la rocca, maestosa, dell’antica città di Erice. Sono gli esordi di un giovane imprenditore, innamorato della sua terra e che a questa terra guarda con occhi nuovi, intravedendo le potenzialità di crescita e di sviluppo di un territorio viticolo d’eccellenza come è quello delle valli trapanesi, ancora però non espresse con il necessario impegno e il giusto approccio produttivo. Si parte dal vigneto, dai primi impianti di Nero d’Avola, Catarratto e Ansonica, condotti con lo scrupolo di una viticoltura moderna centrata su un concetto nuovo di qualità del vino che ha il suo primato proprio nel vigneto e nella sua gestione agronomica.

Gift ideas

What customers say

Stay Connected

Enter your email address to receive special offers and promotions.