L'Enoteca Siciliana sul web !!!!
 
Spedizione (Italia)
€ 9.80
GRATIS ordini superiori a 120,00 euro.
-25%

Anthìlia 2016 Sicilia DOC Donnafugata

Ideale compagno quotidiano, lo consigliamo come protagonista di pranzi e cene estive in compagnia degli amici. La sua sapidità e morbidezza lo rendono perfetto in abbinamento a pesce leggermente affumicato, frutti di mare e primi piatti al fornoPerfetto con una bruschetta al pomodoro e basilico, con pasta ai frutti di mare e pesce azzurro. Lo consigliamo anche con la cesar salad.

7.35
Prezzo di listino: 9.80 (IVA inclusa)
Descrizione:
Anthilia 2016 si presenta di un colore giallo paglierino. Al naso presenta un bouquet fresco e fragrante con note di frutta a polpa bianca (pesca e nespola) unite a sentori di macchia mediterranea. In bocca ritroviamo la nota fruttata evidente, rinfrescata da una piacevole sapidità. Chiude una...
Disponibile

Anthilia 2016 si presenta di un colore giallo paglierino. Al naso presenta un bouquet fresco e fragrante con note di frutta a polpa bianca (pesca e nespola) unite a sentori di macchia mediterranea. In bocca ritroviamo la nota fruttata evidente, rinfrescata da una piacevole sapidità. Chiude una buona persistenza.

Nessun giudizio trovato

Aggiungi una nuova recensione

Curiosità

L’etichetta è il volto di una donna, misterioso e sfuggente come la civiltà degli Elimi. Anthìlia è il nome dato in epoca romana alla città di Entella in cima alla Rocca. Anthìlia oggi è il nome di un vino che si identifica nel territorio antico da cui trae origine. È il primo vino ad essere stato concepito a Donnafugata e resta ancora oggi nel cuore di tanti estimatori.

I Vini siciliani sbarcano in America

Selezioni

I clienti hanno comprato anche

Produttore


La cantina Donnafugata nasce in Sicilia dall'iniziativa di una famiglia che conta oltre 160 anni di esperienza nel vino di qualità. Giacomo Rallo e la moglie Gabriella, con i figli Josè e Antonio portano avanti un progetto imprenditoriale che punta alla cura dei particolari e mette l'uomo al servizio della natura per produrre vini sempre più rispondenti alle potenzialità del territorio. L'avventura di Donnafugata prende avvio nel 1983 dalle storiche cantine della famiglia Rallo a Marsala e nelle vigne di Contessa Entellina, nel cuore della Sicilia occidentale; nel 1989 Donnafugata giunge sull'isola di Pantelleria dove inizia a produrre vini naturali dolci.

La viticultura mirata legge con attenzione e sensibilità la vigna nella sua interazione con l'ambiente per portare l'uva al suo apice qualitativo. Foto di: Anna Pakula

In Offerta

Prodotti sponsorizzati

Resta aggiornato

Inserisci tuo indirizzo e-mail per ricevere offerte speciali e promozioni.