FREE delivery from € 120.00
otherwise only € 8.80 for all other orders in Italy

Piano dei Daini

Piano dei Daini - Vigna dell'Etna

Il paesaggio è quello arcaico dell'Etna. Nelle due contrade di Solicchiata e Passopisciaro a 700 metri slm, si estende la tenuta Piano dei Daini, per una superficie vitata complessiva di circa 8 ha. Di questi - circa 3 ha - sono vigne coltivate ad alberello, franche di piede e piantate in epoca pre-fillossera, da oltre 120 anni. La storia della tenuta viene raccontata già nel 1669 nei documenti dell'Abate Coniglio di Castiglione, che la descrive come un'area di vigneti e palmenti. Nel 2010 è iniziato il recupero della tenuta grazie all'opera di Sofia e Concetto Bosco, che ne hanno fatto il luogo della loro passione e della loro arte: la riscoperta delle tradizioni e il rispetto del territorio, per la produzione di vini autoctoni di qualità. Un'autentica tradizione rurale ispira i nostri vigneti di Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, in buona parte coltivati nella tradizionale forma ad alberello e delimitati dalle geometrie minimaliste di muretti a secco in pietra nera. Le nostre vigne si distinguono in:

- Vigne Vico a Passopisciaro, vigne antiche pre-fillossera e quindi di particolare pregio: 27.000 piante di Nerello Mascalese e 3.000 piante di Carricante, impiantate alla fine del 1800 e allevate ad alberello su una superficie di 3,5 ettari. Sesto medio di 1,2 m. Vigna impiantata franca di piede su un terreno ottenuto dalla paziente bonifica di una sciara prodotta da un'eruzione del 1600.

- Vigne Curve di Solicchiata: 19.000 piante di Nerello Mascalese allevate a spalliera e potate a cordone speronato, su una superficie di 4,5 ettari. Sesti di impianto: 2,5 m tra le file; 0,9 m tra le piante.

There are no products in this section

Stay Connected

Enter your email address to receive special offers and promotions.