Consegna solo € 9.80 per tutti gli ordini in Italia
-23%
Nes Passito di Pantelleria

Annata 2017, Vini Passiti, Produttore:Pellegrino

Si abbina con pasticceria secca, cannoli, cassata siciliana, dolci di uva passa, o con blue cheese in praline avvolte nel cacao amaro e peperoncino.

29.85
Prezzo precedente : 38.80 (IVA inclusa)
Descrizione:
Passito di Pantelleria, Nes che significa miracolo. L’isola di Pantelleria, selvaggia e generosa, ci dona il suo nettare più prezioso, un Passito dalle intense note di frutta candita, agrumi, eucalipto, salvia e albicocca.
PNESAP
AVVISO IMPORTANTE A causa dell'emergenza Coronavirus, le spedizioni subiranno ritardi differenti a seconda della zona di consegna.
+

Passito di Pantelleria, Nes che significa miracolo. L’isola di Pantelleria, selvaggia e generosa, ci dona il suo nettare più prezioso, un Passito dalle intense note di frutta candita, agrumi, eucalipto, salvia e albicocca.

Annata:
Annata 2017
Nome:
Passito di Pantelleria Nes DOC Pantelleria Pellegrino
Tipologia:
Vini Passiti
Classificazione:
DOC Passito di Pantelleria
Produttore:
Pellegrino
Vitigni:
Zibibbo
Temperatura di servizio:
12-14 °C
Formato:
0,5 L MEDIO
Affinamento:
Affi namento in vasche di acciaio a temperatura controllata per 10 mesi.
Vinificazione:
Epoca di raccolta nella seconda e terza decade di settembre. Pressatura soffi ce dell’uva, inizio della fermentazione e aggiunta di uva appassita
Grado alcolico:
14,00% in volume
Provincia:
Trapani

Nessun giudizio trovato

Aggiungi una nuova recensione

Altri prodotti che ti potrebbero interessare

I clienti hanno comprato anche .....

Produttore

Oltre centotrent’anni di storia percorsi all’insegna di un unico motto: mai scindere le aspirazioni di crescita personale da quelle dello sviluppo aziendale.

È così che la Pellegrino, fondata nel 1880 dal notaio Paolo Pellegrino, viticultore per passione, può oggi raccontare di essere una delle più floride ed importanti industrie enologiche di Marsala, cresciuta sotto la guida ininterrotta della famiglia dei fondatori. Alla domanda “Quale il mio Sogno?”, infatti Paolo Pellegrino rispondeva: “Io voglio essere un grande uomo e voglio che il mondo si accorga del mio passaggio su questa Terra”. Negli anni la famiglia Pellegrino si è allargata grazie a felici unioni che hanno sempre contribuito alla crescita dell’azienda; a partire dal matrimonio del figlio del fondatore, Carlo, che sposò la gentildonna Josephine Despagne, figlia dell’enotecnico francese Oscar Pierre Despagne e che portò in dote gli innovativi saperi della sua famiglia in campo enologico. Nelle successive generazioni la linea femminile della famiglia ha portato agli innesti con le famiglie Alagna, Tumbarello, Renda e Bellina, alla guida attuale dell’azienda: Pietro Alagna ne è infatti Presidente e Benedetto Renda è Amministratore Delegato; alla conduzione dell’azienda collaborano inoltre Paola Alagna e Caterina Tumbarello, mentre Massimo Bellina riveste il ruolo di Export Manager.

Idee Regalo

Che cosa dicono i clienti

Resta aggiornato

Inserisci tuo indirizzo e-mail per ricevere offerte speciali e promozioni.