.

Il Bianco di Ludovico Tenute Orestiadi

Il Bianco di Ludovico

Un vino che celebra l'incontro tra il Mediterraneo e il Mondo, raccontando il sogno di Ludovico, il dialogo tra culture. Lo fa come solo un grande vino può fare, grazie all'unione tra il Catarratto, emblema dei bianchi siciliani, e lo Chardonnay, tra i varietali più conosciuti e coltivati in tutte le aree vinicole del pianeta.

Bianco come il Cretto, bianco come la pace, bianco come la bellezza.

30 Articoli
17,21 €
Quantità

Vino fermo dal colore giallo lucente con riflessi verdognoli, quasi clorifiliani.

Al naso esprime frutta a polpa bianca come susina, mela e ananas ed accenni di pietra focaia. 

Al palato è rotondo e complesso. Caratteristiche che ben si integrano con la mineralità, un incontro che da al vino una vena avvolgente senza mai perdere di freschezza.

ORE-BIANCOLUDOVICO
30 Articoli

Scheda tecnica

Classificazione
Sicilia DOC
Tenuta
Tenute Orestiadi
Vitigni
90% Catarratto - 10% Chardonnay
Tipologia
Riserva
Affinamento
6 mesi sui lieviti con 2 batonnage a settimana; successivi 6 mesi, metà del prodotto in tonneaux di rovere francese, l'altra metà in acciaio. Ulteriori 6 mesi in acciaio sur lies e almeno 4 mesi in bottiglia.
Abbinamento
Il cous cous di pesce, il più mediterraneo dei piatti.

Riferimenti Specifici

0